Faella Fibra (?) Qualcosa si muove?

Banda Ultralarga a Castelfranco Piandiscò (AR).

E’ quanto si apprende da un comunicato dell’omonimo comune pubblicato all’indirizzo https://www.castelfrancopiandisco.it/banda-ultra-larga-a-castelfranco-piandisco-lavori-gia-avviati-sul-territorio/

L’invito del Comune è quello di consultare il sito http://bandaultralarga.italia.it/mappa-bul/regione/toscana/9/comune/castelfranco-piandisco/51040/ per avere maggiori informazioni sullo “stato dell’arte”.

Nella pagina sembra avviata la copertura con tecnologia Next Generation Access (NGA).

Si tratta di una tecnologia molto usata ma non eccellente.

Se l’intento è quello di cablare in NGA vuol dire che dovremmo avere una velocità in download di almeno 30Mbit/s (?)

NGA prevede che le centraline siano della TIM, la quale le “affitta”, ad altri operatori e sui quali dirotta il traffico…

Quindi più operatori ci sono più si satura la rete… insomma, la tecnologia è (quasi) banda ultra-larga ma occorrerà vedere se la velocità sarà all’altezza delle aspettative…

Ovviamente meno operatori ci sono meglio andrà…

Visto le condizioni in cui versa la Rete nel Comune (soprattutto in questo delicato momento in cui dovrebbe consentire lo smart working), accontentiamoci ed aspettiamo…

Quanto occorre aspettare?

Scriverò un post non appena me la collegheranno e risponderò a questa ardua domanda.